Con “Vivi Internet, al meglio” (https://beinternetawesome.withgoogle.com/it_it/)  Google mira ad aiutare genitori, insegnanti ma soprattutto bambini e ragazzi a diventare cittadini digitali responsabili. Gli strumenti forniti sono nati da una collaborazione con esperti in materia di educazione digitale.

Per i genitori “Vivi Internet, al meglio” offre consigli strutturati sull’educazione digitale e un quiz per capire se possiedono le conoscenze necessarie ad affrontare questo tema con i propri figli.

A tutti gli insegnanti è rivolto un corso gratuito sull’educazione civica digitale, per acquisire nuove competenze e trasferirle ai propri studenti attraverso attività da svolgere in aula. Il programma include piani di lezioni, attività e fogli di lavoro. È pensato per essere utilizzato nelle scuole elementari,  medie e nelle scuole superiori. Tutti i materiali di “Vivi Internet, al meglio” possono essere usati su dispositivi di vario tipo e sono gratuiti.

“Vivi Internet, al meglio” permette ai ragazzi di acquistare maggiore consapevolezza sulla loro presenza online. Insieme ad alcuni Creator di YouTube, impareranno a prendere decisioni responsabili e a riflettere sulle possibili conseguenze delle proprie azioni in rete.

I bambini potranno divertirsi con Interland, il videogioco. Possono apprendere i concetti di sicurezza e cittadinanza digitale in modo semplice, divertente e interattiva grazie a una coinvolgente avventura. In questo regno i bambini aiutano i loro amici internauti a combattere gli hacker, i bulli e i malintenzionati che cercano di rubare informazioni personali e condividono dati riservati.

Nella speranza che cogliate il nostro invito a visitare questo sito, ecco un piccolo riassunto con alcuni semplici ma essenziali principi di base per vivere internet al meglio basati su cinque argomenti fondamentali: intelligenza, prudenza, forza, gentilezza, coraggio.
Il Web è un luogo straordinario -si legge nella pagina iniziale- dove accedere a informazioni, sviluppare conoscenze ed entrare in contatto con persone in tutto il mondo a patto che si seguano alcuni semplici accorgimenti. Riflettiamo insieme:

  • Alcune cattive abitudini, relative al modo in cui utilizziamo i dispositivi digitali e il Web, potrebbero comportare danni alla propria reputazione o avere conseguenze permanenti sulla vita personale o quella di altri. Realtà e Internet non sono due mondi separati: quello che facciamo online ha lo stesso peso di quello che facciamo offline.
  • E’ essenziale instaurare un rapporto equilibrato con la tecnologia, assicurandosi che migliori la vita e non distragga troppo o involontariamente da ciò che conta veramente per ciascuno di noi. Alcune buone prassi possono essere il disattivare le notifiche sul telefono, ricaricare lo smartphone lontano dal letto o scegliere la modalità aereo quando siamo a tavola o in compagnia.
  • La privacy e la sicurezza sono tanto importanti: salvaguardare le informazioni più preziose aiuta a evitare di danneggiare reputazione e rapporti personali.
  • Internet è un potente amplificatore: può essere usato per diffondere messaggi sia positivi che negativi. Si può dare il meglio di sé, innescando comportamenti positivi in grado di contrastare gli atteggiamenti di prepotenza e di incitamento all’odio.
  • In particolare per gli adulti si raccomanda di verificare che le attività svolte dai più piccoli sui dispositivi siano appropriate per lo sviluppo, migliorino l’umore e siano educative.
  • Inoltre è importante aiutare i giovani a comprendere che le persone e le situazioni online non sono sempre ciò che sembrano e bisogna allenarsi a distinguere il vero dal falso. Incoraggiare una comunicazione aperta, a casa e in classe, fa si che bambini e ragazzi sappiano di poter parlare tranquillamente con un adulto se leggono o vedono qualcosa online che suscita in loro dubbi o interrogativi.

Pin It on Pinterest

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire </br>funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul</br> modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, </br>pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che</br> hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.</br>Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare il nostro sito web. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi