Google Plus chiuderà definitivamente i battenti il 2 aprile 2019. La chiusura della piattaforma, non molto popolare, era inizialmente in programma per l’agosto 2019. Nel dicembre scorso, tuttavia, l’azienda ha deciso di anticipare i tempi, dopo la scoperta di una seconda falla di sicurezza che ha messo a rischio i dati di 52 milioni di utenti.

Tutti gli account Google+ e tutte le pagine create verranno chiuse, e i contenuti archiviati eliminati. Gli utenti che vogliano conservarli devono salvarli prima del 2 aprile. La piattaforma continuerà a funzionare per gli utenti aziendali: chi ha un account Google Plus collegato alla G Suite potrà proseguire ad usarlo.

Da diverse settimane gli utenti iscritti stanno ricevendo una mail di allerta al riguardo per consentire il recupero di foto e video dei profili personali.

Ad ogni modo da oggi non è più possibile creare nuovi profili, pagine, community o eventi Google+.

Google ha reso disponibile un elenco completo delle Domande frequenti per trovare informazioni più dettagliate e conoscere gli aggiornamenti relativi alla chiusura.

La procedura per recuperare foto e video appare piuttosto semplice. È sufficiente accedere alla pagina “Scarica i tuoi dati“, selezionare i database desiderati (Google+ +1 sui siti, Cerchie Google+, Community, etc.) e seguire le istruzioni dell’interfaccia grafica. Da ricordare poi che Google consente di scegliere il tipo di file (ZIP o TGZ) e le dimensioni dell’archivio – unico file o più file. A questo punto non resta che decidere il metodo di recapito tra link via mail per il download, oppure “aggiunta” a Drive, Dropbox, OneDrive o Google Box.

Come sempre noi di Assistenza PC siamo a Vostra disposizione per aiutarVi nel mettere in salvo i Vostri preziosi ricordi! Contattateci senza indugio per assistenza o chiarimenti!

Fonte: www.tomshw.it di Dario d’Elia

Fonte: www.repubblica.it

 

Pin It on Pinterest

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire
funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul
modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web,
pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che
hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.
Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare il nostro sito web. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi